Folgore Corsara a Sabaudia e vola

Ancora una grande impresa in quel del Lazio per i nostri Campioni della Folgore Massa Shedirpharma di Mister Esposito e Capitano Aprea che dopo aver sfiorato la vittoria negli ottavi di coppa espugnano la roccaforte del forte Sabaudia per 3 a 1 e mantengono salda l’ottava posizione in classifica (clicca qui) distanziando proprio il Sabaudia.Da…

Lauro: Lo sforzo Titanico di Draghi e il pugno di Ferro

GOVERNO: LO SFORZO TITANICO DI DRAGHI E IL PUGNO DI FERRO                  di Raffaele Lauro (*) Scongiurato, con la conferma dell’unico asse politico-istituzionale possibile, Mattarella/Draghi, il pericolo del caos istituzionale, mentre i cosiddetti leader dei partiti della maggioraza governativa si leccano le ferite per gli errori commessi e per le faide montanti nei loro partiti e…

Lauro, Unimpresa: Asse Draghi Mattarella unico equilibrio possibile

Comunicato stampa UNIMPRESA del 29-01-2022 n. 023 QUIRINALE: LAURO (UNIMPRESA), ASSE DRAGHI-MATTARELLA UNICO EQUILIBRIO POSSIBILE  “Dopo errori clamorosi e gravi pasticci da principianti allo sbaraglio, che hanno coinvolto, in maniera gratuita e lesiva, anche personalitá di alto livello, un estremo sussulto di dignitá, come auspicato ripetutamente da Unimpresa, ha salvato la faccia dei partiti della…

Appello dell’Area marina Protetta per salvare le tartarughe marine

Il comunicato al riguardo dell’Area Marina Protetta che,  ringraziando per l’attenzione, pubblico: Buongiorno, di seguito comunicato stampa su appello dell’Amp Punta Campanella per le tartarughe marine.Foto: volontari Enpa.Buon lavoro COMUNICATO STAMPA “Salviamo le tartarughe”‘, appello da Punta Campanella Nell’ultimo mese ritrovate circa 15 Caretta caretta morte lungo le spiagge della Campania. S.O.S. dall’Area Marina Protetta:…

QUIRINALE: LAURO (UNIMPRESA), GRANDI ELETTORI RINNOVINO MANDATO MATTARELLA

Comunicato stampa UNIMPRESA del 27-01-2022 QUIRINALE: LAURO (UNIMPRESA), GRANDI ELETTORI RINNOVINO MANDATO MATTARELLA «Nello scorcio finale di questa disgraziatissima legislatura, nata male e che rischia di finire peggio, di fronte alla irresponsabile inconcludenza dei partiti della cosiddetta maggioranza di unitá nazionale, non resta che appellarsi, nell’imminente quarta votazione, alla libertá dei singoli grandi elettori, garantita…